lavoro da remoto

Sto lavorando da casa. E adesso? Suggerimenti e trucchi per il lavoro remoto

Nel 2017 mi sono trasferito all’estero per un periodo di 2 anni e ho iniziato a lavorare lontano dai miei luoghi abituali e da molti dei miei clienti. Da allora, ho provato molti approcci. Alcuni hanno funzionato, alcuni sono stati un disastro. E anche dopo 3 anni lontano dal quotidiano dell’ufficio (per lo più) e pur essendo tornato geograficamente più vicino a molti clienti, sto trovando ogni giorno nuovi modi per rimanere produttivo e felice lavorando da casa.

Certificazione Inbound Marketing

10 motivi per ottenere le certificazioni Inbound Marketing di HubSpot

Chi si occupa di marketing sa bene quanto siano importanti alcune certificazioni per la propria carriera, la propria azienda e i propri clienti.

Le certificazioni in ambito marketing possono essere una risorsa enorme: se parli con qualcuno che ha effettivamente seguito i corsi, scoprirai che raramente ne sono rimasti delusi.

Vale la pena ottenere una certificazione Inbound Marketing? Prima di approfondire tutti i motivi, rispondiamo a una domanda importante.

 

Nuovi scenari di lavoro, tra freelance, nomadi digitali e Intelligenza Artificiale

I luoghi di lavoro tradizionali come l’ufficio sono ormai molto lontani dal modo in cui funziona la forza lavoro oggi. Questo concetto è in parte guidato dai lavoratori in remoto e dai freelance. E secondo il “Future Workforce Report” annuale di Upwork, il 73% dei team delle piccole aziende avrà lavoratori in remoto entro il 2028. Con quasi tre aziende su quattro che si aspettano di utilizzare i lavoratori a distanza, il futuro del lavoro si sta ridisegnando di fronte ai nostri stessi occhi. L’ufficio e il team possono letteralmente essere praticamente ovunque nel mondo.

Copyright 2020 simonepellerey.com ©  Tutti i diritti riservati

P. IVA 03740530120