Il nuovo Operations Hub di HubSpot: caratteristiche e prezzi

di Simone Pellerey - 13 Maggio 2021
Da alcuni giorni, un nuovo Hub si è aggiunto a quelli Marketing, Sales e Service di HubSpot: l’Operations Hub. Ma di cosa si tratta?
Invece di avere un sacco di tecnologia e strumenti che non funzionano bene insieme, Operations Hub riunisce il toolkit completo di un team operativo in una piattaforma CRM, riunendo tutti i dati dei clienti in un unico posto. Il risultato: un’azienda più efficiente, allineata e agile, oltre a un team operativo in grado di offrire al cliente un’esperienza priva di frizioni.

Lo sapevi che i team operativi trascorrono l’80% del loro tempo a pubblicare dati e processi e solo il 20% a guidare la strategia aziendale e migliorare l’esperienza del cliente?

Con l’aggiunta dell’Operations Hub, la piattaforma CRM di HubSpot è ora potenziata con una suite di strumenti che semplificano la connessione, la pulizia e l’automazione dei dati dei clienti per i membri del team. Operations Hub include anche limiti più alti su liste, workflow e report.

 

Operations Hub: nuove skill per HubSpot

Con l’Operations Hub gli utenti HubSpot hanno ora:

  1. Un CRM veramente integrato

Sarai in grado di mantenere facilmente sincronizzati i dati dei clienti su tutte le tue app aziendali, non è richiesta alcuna integrazione di terze parti. Inoltre, potrai far risparmiare al tuo team operativo ore di immissione manuale di dati.

  1. Un database “autopulente”

L’esperienza utente dei tuoi clienti è buona quanto i dati puliti che la alimentano. Con Operations Hub, garantire la qualità dei dati non è solo facile: è automatico. Riordina le proprietà delle date, ripulisci i codici paese, ripulisci i campi dei numeri di telefono e altro ancora, più velocemente di quanto tu possa dire “esporta e importa”.

  1. Automazione con la flessibilità della tua immaginazione 

Man mano che i touchpoint online continuano ad aumentare, l’automazione consente al tuo team di rimanere efficiente e di mantenere la tua esperienza cliente coerente su tutta la linea. Con Operations Hub, puoi configurare automazioni personalizzate per eliminare le frizioni dai tuoi processi aziendali, adattarti alle esigenze in continua evoluzione dei clienti e garantire che la tua azienda funzioni senza intoppi mentre cresce.

The Ultimate Guide to Operations Hub

 

Funzionalità in Operations Hub

HubSpot ha annunciato quattro funzionalità principali con il nuovo prodotto:

  • L’adozione di strumenti di sincronizzazione dei dati che allineano i dati dei clienti tra le diverse applicazioni per assicurarne l’aggiornamento;
  • Automazione flessibile dei processi aziendali, dalla rotazione dei lead e la gestione sul campo agli handoff e ai rinnovi post-vendita;
  • Creazione di workflow che aggiornano automaticamente i dati chiave, offrendo ai team a contatto con i clienti un’unica “fonte di verità”;
  • Scalabilità: i clienti di Operations Hub ottengono incrementi ai limiti esistenti su liste, report e workflow.

 

Operazioni di allineamento

Nel 2019 HubSpot ha acquistato PieSync, una piattaforma di integrazione dedicata che ha consentito agli utenti di collegare vari elementi del proprio stack tecnologico. Questa acquisizione ha portato rapidamente al miglioramento opzioni di integrazione in HubSpot tramite applicazioni di terze parti.

Operations Hub prende questa funzionalità, la aumenta e la integra in modo nativo nel portale HubSpot. Coloro che ad esempio hanno familiarità con l’integrazione HubSpot > Salesforce, inizieranno immediatamente a comprendere il vantaggio di poter configurare integrazioni con i sistemi esistenti attraverso un’interfaccia intuitiva progettata per professionisti del marketing e delle vendite, e non per sviluppatori o addetti IT.

In altre parole, con Operations Hub sarai immediatamente meno dipendente dagli sviluppatori che creano integrazioni API personalizzate e sarai in grado di vedere i tuoi dati sincronizzarsi senza problemi attraverso il tuo stack tecnologico con il minimo sforzo o tempo di configurazione.

Alcuni ottimi casi d’uso potrebbero essere il collegamento di HubSpot al sistema ERP o alla piattaforma di e-commerce. In entrambi i casi è possibile scegliere quali campi dati si desidera sincronizzare e la sincronizzazione verrà eseguita in tempo reale, mantenendo i due database aggiornati tra loro.

Ecco un primo elenco delle integrazioni native disponibili al lancio: Google Contacts, Netsuite, Zoho CRM, Mailchimp, Aircall, ActiveCampaign, Microsoft Dynamics 365, Mindbody, Constant Contact, Nimble, Square, Outreach, Stripe, Xero, Sendinblue, RingCentral, Outlook & Exchange, Zendesk, Salesloft, Intercom, Airtable, Keep, Magento 2, Freshdesk, Bullhorn.

Automazione della qualità dei dati

Questa seconda funzione è semplice, ma farà risparmiare a te e al tuo team ore di dolorosa pulizia manuale dei dati.

Fino ad ora l’unico modo per riordinare i tuoi dati era esportarli in Excel e fare il processo di riordino usando filtri, tabelle pivot e così via. Operations Hub porta la potenza del foglio di calcolo nella piattaforma e ti consente di eseguire questi processi essenziali di gestione dei dati e CRM Management come azioni dei un workflow.

Che tu stia cercando di standardizzare i formati dell’ora, scrivere in maiuscolo l’iniziale dei nomi o rimuovere le voci tutte in maiuscolo, ora puoi farlo facilmente in Operations Hub.

 

Automazione programmabile

L’ultima caratteristica killer introdotta da Operations Hub sono le azioni programmabili nei flussi di lavoro e nei bot. In sostanza, è stata introdotta una nuova azione (che può essere utilizzata in qualsiasi workflow basato su oggetti) che consente agli utenti di creare azioni con codice personalizzato all’interno di un flusso di lavoro.

Puoi inserire oggetti in un workflow come al solito e quindi utilizzare un campo di codice personalizzato per creare azioni personalizzate utilizzando codice JavaScript. Le possibilità per questa funzione sono infinite e limitate solo da ciò che sei in grado di codificare.

Se non sei uno sviluppatore o non hai accesso a risorse di sviluppo interne, il pensiero di aggiungere codice in un workflow potrebbe sembrare scoraggiante. Tuttavia, puoi continuare a utilizzare tutte le funzionalità drag-and-drop a cui sei abituato all’interno dei flussi di lavoro, e per le sole operazioni più complesse richiedere il supporto di uno sviluppatore.

 

Casi d’uso dell’automazione programmabile

Sebbene Operations Hub sia ancora un nuovo arrivato nella famiglia HubSpot, esiste già un lungo elenco di nuovi interessanti casi d’uso per gli strumenti di automazione. Di seguito è riportato un elenco di idee, ma alla fine il tuo caso d’uso specifico e il tuo stack tecnologico unico saranno ciò che definisce il modo in cui questa nuova versatile funzionalità funziona per te.

  • Assegnazione di lead utilizzando regole più avanzate o basate su condizioni rispetto all’azione standard di lead rotation
  • Generazione di nuovi valori in base a calcoli e scrittura di questi nelle proprietà personalizzate
  • Calcolo delle date future in base alle proprietà esistenti basate sulla data
  • Randomizzazione dei contatti per test A / B
  • Arricchimento di un oggetto utilizzando un’origine dati esterna
  • Aggiornamento di piattaforme esterne in base a un’azione in HubSpot
  • Automazione avanzata delle trattative, inclusi processi di rinnovo/upsell personalizzati e assegnazione del proprietario

 

Come ottenere Operations Hub?

Operations Hub è disponibile in diversi pacchetti e combinazioni con altri hHub. Sebbene possa essere acquistato come Hub autonomo (insieme al CRM gratuito), attualmente non ha senso come prodotto stand-alone, anche se la questione potrebbe cambiare man mano che si evolve. Dovrebbe essere visto come un potente set di strumenti che funzionano insieme al Marketing, al Sales o al Service Hub a seconda delle esigenze aziendali.

Alcuni degli strumenti sono disponibili in una versione gratuita e saranno quindi disponibili per tutti gli utenti, compresi quelli che utilizzano gli strumenti CRM gratuiti.

 

Pacchetti disponibili

Come con gli altri Hub, il nuovo Operations Hub operativo è disponibile a prezzi diversi a seconda delle esigenze.

 

 

Cosa ne pensi di questo articolo? Se ti va, lascia un commento!



Copyright 2021 simonepellerey.com ©  Tutti i diritti riservati

P. IVA 03740530120