Luigi è un social media manager di 23 anni che lavora per una startup ed è espressione della Generazione Z. Pochi mesi fa, mentre si trovava su un affollato treno regionale sulla strada per il lavoro, ha avuto un attacco di panico.