Nel 2017 mi sono trasferito all’estero per un periodo di 2 anni e ho iniziato a lavorare lontano dai miei luoghi abituali e da molti dei miei clienti. Da allora, ho provato molti approcci. Alcuni hanno funzionato, alcuni sono stati un disastro. E anche dopo 3 anni lontano dal quotidiano dell’ufficio (per lo più) e pur essendo tornato geograficamente più vicino a molti clienti, sto trovando ogni giorno nuovi modi per rimanere produttivo e felice lavorando da casa.